Crea sito

Recent Posts

Fernando

Fernando

Il 23 aprile dell’anno scorso, alle 2 di notte ero su fb e aspettavo il sonno. Stavo per chiudere, quando mi arriva un messaggio privato dal profilo del mio amico Fernando: “Ehi, come va?” Il mio amico Fernando è morto. Ho pensato: sarà suo fratello. […]

Altrove

Altrove

Ero appena tornato a casa dopo un lungo, noiosissimo congresso. Giulia mi aveva accolto con il consueto entusiasmo, un po’ infantile, che mi aiutava a riprendere contatto con la realtà quotidiana. Viaggiavo molto, era il mio lavoro cercare di vendere idee in giro per il […]

Recensioni in 10 righe: “Gli insospettabili” di Sarah Savioli

Recensioni in 10 righe: “Gli insospettabili” di Sarah Savioli

Anna ha preso (anni fa) una gran botta in testa, che le ha lasciato un piccolo ematoma e la straordinaria facoltà di comunicare con gli animali e con le piante. Questo superpotere (che Anna e l’investigatore privato che l’ha assunta fingono di ignorare, per imbarazzo) […]

Io ti conosco

Io ti conosco

Madre, io ti conosco. Perché dal tuo sangue più oscuro fui generata e perché, per me ancora non nata, il ritmo del tuo cuore è stato voce misteriosa di ogni alterità, musica dell’universo.

Pubblico gentile

Pubblico gentile

Pubblico gentile, da oggi sono morta. Non voglio dire che non salirò altre scale, che non farò l’amore, o non rincorrerò il mio gatto. Però non credo più nel miracolo che (in assenza) m’ ha tenuta viva, splendido  e in ritardo, sempre. Non circola più […]

Adele

Adele

Adele è arrivata a casa mia un pomeriggio d’estate del 2010, si è seduta al pc e ha scritto questo, in una mezz’oretta.

Ho avuto in sorte

Ho avuto in sorte

Ho avuto in sorte dolori senza fine e senza rimedio. Quei colpi che ti annientano e poi tornano a calpestare quanto è rimasto vivo o è rinato nel frattempo. Il resto sono sponde aride vento sull’erba qualcosa in lontananza che si avvista, lungo una rotta […]

Mangiare ciliegie a novembre

Mangiare ciliegie a novembre

Non so che lingua parliamo, a quanta distanza ci sfioriamo quando le orbite si incrociano, a che universo apparteniamo, a quale epilogo ci avrà destinati il drammaturgo. Nel mio tempo però sei l’isola al centro del fiume dove guardare le nuvole dormire sdraiati sui prati […]

Come sovvertire l’ordine costituito, trovare l’amore e vivere felici

Come sovvertire l’ordine costituito, trovare l’amore e vivere felici

Il prossimo 14/7 uscirà (in digitale e cartaceo) su Amazon “Come sovvertire l’ordine costituito, trovare l’amore e vivere felici”.

Recensione in 10 righe: “Febbre” di Jonathan Bazzi

Recensione in 10 righe: “Febbre” di Jonathan Bazzi

Un romanzo di formazione in cui la prova iniziatica è una febbre improvvisa, che conduce a una scoperta che potrebbe essere la fine, e invece è solo l’inizio: il protagonista viene a sapere di essere sieropositivo, ma capisce anche che non è quella, la sua […]