Chiusi dentro le case

Chiusi dentro le case

Chiusi dentro le case ci siamo accorti

di essere soli

e interconnessi;

delle rinunce inutili,

degli sforzi inconcludenti,

dei perniciosi compromessi.

Mortali e consapevoli,

all’improvviso,

desideranti

scopriamo possibilità

mai seriamente valutate prima.

Sospettosi assecondiamo il ritmo

di non garantiti respiri.

Un’ incertezza inedita ci svela

la non ovvietà del tempo

e delle scelte.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.